Adriano Olivetti – In me non c’è che futuro (1960)

3

1 novembre 2012 di BkS

Documentario Rai a pochi giorni dalla scomparsa di Adriano Olivetti.

Un complesso lavoro di ricostruzione storica che da Camillo Olivetti, fondatore della prima fabbrica di macchine per scrivere, conduce lo spettatore ai giorni nostri, facendo riecheggiare le parole di Adriano Olivetti nel discorso ai lavoratori di Pozzuoli del 1955: “Può l’industria darsi dei fini? Si trovano questi semplicemente nell’indice dei profitti?”

POST SCRIPTUM: Segnaliamo il contributo dell’Archivio Caltari: Olivetti cuore di macchina

Annunci

3 thoughts on “Adriano Olivetti – In me non c’è che futuro (1960)

  1. Costantino ha detto:

    Era un vero e proprio capitano d’industria. Suo padre, Camillo, fu amico personale di Turati. Uomini d’altri tempi, di cui l’Italia ha disperato bisogno adesso più che mai.

  2. Giusiana ha detto:

    Interessatissima alla figura di Olivetti, grazie per le segnalazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: