La forza e la ragione: Rossellini incontra Allende (1971)

Lascia un commento

11 settembre 2013 di BkS

Dopo le elezioni del settembre del 1970, in cui la sua coalizione di sinistra di Unità Popolare aveva ottenuto il 36% dei voti, il 4 novembre dello stesso anno Salvador Allende venne proclamato presidente del Cile grazie anche all’appoggio dei democratici.
Nei primi mesi del suo governo, in risposta al maltrattamento che stava subendo dalla stampa internazionale per spinta del governo degli Stati Uniti, della Cia e dei poteri forti (e conservatori) cileni, avvertì la necessità di far conoscere ad una opinione pubblica più vasta il programma popolare che intendeva portare avanti per sollevare il suo Paese da una cronica miseria.

Per tale ragione (e grazie anche alla conoscenza che aveva con Renzo Rossellini) Allende decise di rilasciare nel maggio del 1971 un’ intervista al regista Roberto Rossellini.
Un incontro che, grazie all’abilità dialettica e l’intelligenza dei due interlocutori, si trasforma in un dialogo appassionato, dominato dalla ricchezza di pensiero e da contenuti politici, sociali ed economici di fortissimo spessore.

Realizzata in sedici millimetri e sotto la visione di Emilio Greco, l’intervista venne comprata dalla Rai che la mandò in onda, con in titolo “La forza e la ragione”, solo dopo il colpo di stato del generale Pinochet nel settembre del 1973.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: